JoIN - Job, Innovation and Networking in the rural area

Contadino

Il progetto JoIN è un progetto di cooperazione transnazionale che intende portare nuova linfa agli stimoli imprenditoriali innovativi che si sviluppano nelle aree rurale auspicabilmente attivate da fasce di popolazione particolari (giovani, non occupati, donne...).

Il progetto ha quale obiettivo operativo primario il consolidamento delle reti locali sul tema del lavoro e dell'innovazione e la contaminazione tra diversi territori attraverso una maggiore e nuova conoscenza delle dinamiche del lavoro a livello territoriale, al fine di rafforzare le esperienze esemplari già attive nonché di sviluppare strumenti di supporto agli operatori stessi. In secondo luogo, il progetto attiverà un network a livello internazionale e una rete consolidata a livello locale che lavoreranno sulle tematiche individuate nel medio lungo termine. 

Questi i GAL partner di progetto:

  • Gal GardaValsabbia2020 - capofila

  • Gal Valle Brembana 2020

  • Gal Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi

  • Gal Haute Provence Luberon

  • Gal Castagniccia Mari e Monti

  • Gal Alt Urgell-Cerdanya

AZIONI 

Il progetto si sviluppa su due livelli interconnessi e secondo un modello di comunicazione aperta, proprio per rispondere all’esigenza primaria di progetto di essere attivatore e generatore di nuova fecondazione creativa:​

a) internazionale: con una serie di azioni comuni previste in tutti i soggetti partner

b) locale: con l’organizzazione di azioni specifiche che verranno sviluppate a cura dei GAL aderenti.

 

Livello internazionale: Azioni Comuni

  • Mappatura coordinata a analisi comparativa delle esperienze innovative di lavoro delle aree leader

  • Analisi dell’offerta formativa esistente, dei fabbisogni formativi e delle forme di supporto tecnico nelle aree di progetto

  • Analisi intersettoriale delle best practice e delle esperienze generative, report intermedio

  • Attività di contaminazione inter- territoriali- workshop, eventi, study visit

  • Sviluppo di nuove strategie e soluzioni – analisi delle attività di contaminazione – Final report

  • Attività coordinate di promozione e  comunicazione, strumenti, materiale informativo, web site

  • Piattaforma di confronto nel ruolo del LEADER nella programmazione Post 2020 e sull’importanza    delle esperienze generative in tema di innovazione e lavoro.

  • Valutazione indipendente dell’efficacia di progetto

 

Le singole attività verranno coordinate dallo Steering Commitee e prevedono, inoltre, forme di scambio e monitoraggio intermedie sullo sviluppo progettuale dei singoli partner (report intermedio ogni 6 mesi e report finale), al fine di poter mantenere un certo livello di coerenza- nonché controllo- rispetto agli obiettivi di progetto.

Inoltre, a livello centrale si garantirà un monitoraggio in itinere nonché ex post grazie alla presenza di un soggetto esterno responsabile della verifica.

​​

Livello locale: Azioni Locali

Ogni partner sarà responsabile dell’attivazione a livello locale di forme specifiche e di azioni specifiche per il raggiungimento degli obiettivi individuati e sarà responsabile dell’organizzazione delle diverse forme di coordinamento e comunicazione rispetto agli altri soggetti partner. Le azioni specifiche  di ogni singolo partner verranno dettagliate nella sezione II della presente scheda.

Le azioni comuni ancorché attuate nei singoli territori saranno tra loro coordinate e assolutamente funzionali ed attuative del progetto comune.

Cosa è stato fatto?

Mappatura delle imprese innovative

Formazione per le imprese

Coaching per le imprese

Mobilità per
le imprese

JoIN for Youth

Workshop

"Ospitalità diffusa:
dialogo sul tema
dell'albergo diffuso e
di altre nuove forme
di accoglienza"

Project Work con Istituto Alberghiero

Le ultime news sul progetto