IL TERRITORIO

Il territorio di progetto appartiene a tre distinti comprensori omogenei storicamente integrati tra loro per vari aspetti funzionali e profondamente collaborativi. Questi sono: la Comunità Montana di Valle Sabbia, la Comunità Montana Parco Alto Garda Bresciano e la Valtenesi. Tutti i 43 comuni del territorio di candidatura sono afferenti alla Provincia di Brescia.

A livello della presente programmazione ciascun comprensorio omogeneo assume caratteristiche di macroarea ad eccezione della Comunità Montana di Valle Sabbia che viene suddivisa a sua volta in due distinte macroaree: la medio-bassa Valle (ambito territoriale industrializzato con consolidato, ancorché decadente sviluppo del settore manifatturiero) e alta Valle (ex area Obiettivo 5b ed ex area Leader+, caratterizzata da condizioni di svantaggio socio economico).

Il territorio di candidatura occupa una superficie complessiva di 1.074,60 kmq, suddivisa amministrativamente fra 43 comuni, di cui 25 ricadenti nel territorio di competenza della Comunità Montana di Valle Sabbia, 9 in quello della Comunità Montana del Parco Alto Garda Bresciano, ed infine 9 nel territorio della Valtenesi. Distinguendo ulteriormente la porzione più settentrionale da quella meridionale della Valle Sabbia si possono individuare, nel territorio di candidatura, quattro grandi macroaree omogenee:

1. Alta Valle Sabbia; 2. Bassa Valle Sabbia; 3. Alto Garda Bresciano; 4. Valtenesi.