JoIN - Job, Innovation and Networking in the rural area

accessori

CONOSCERE PER INNOVARE

Scuole in azione

Il territorio della ValleSabbia e del Garda Bresciano grazie al progetto di cooperazione internazionale JoIN- Job, Innovation and Networking in the Rural Area si trova al centro di un laboratorio volto a stimolare l’innovazione nelle fasce più dinamiche dell’imprenditoria locale. 

L’obiettivo principale delle attività in corso è stimolare la creatività e l’identità territoriale, attraverso azioni volte al consolidamento delle reti, in primis locali ma anche internazionali, ed il coinvolgimento delle diverse fasce di popolazione.

L'innovazione si esplicita in diverse forme: la nascita di nuove figure professionali, la richiesta di nuove competenze e la necessità delle «competenze di dominio».

Proprio per intervenire su queste competenze si è deciso di attivare una specifica linea d'azione indirizzata in particolar modo alle giovani generazioni e quindi ai giovani, che sono già beneficiari di alcune forme di supporto diretto da parte del Gal.

Project work con l'Istituto Alberghiero "Caterina De Medici"

A seguito di incontri preliminari tra il Gal e l'Istituto Professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Caterina de Medici" di Gardone Riviera, che è partner del progetto di cooperazione JoIN, che hanno avuto luogo nei mesi di maggio e agosto 2021, i partner di progetto hanno concordato di sviluppare, per i mesi ottobre-novembre-dicembre 2021, delle iniziative congiunte che, grazie al supporto logistico-organizzativo del Gal GardaValsabbia2020, hanno l’obiettivo di affrontare il tema delle nuove forme di turismo green e rurale, le produzioni agroalimentari locali, le nuove forme imprenditoriali locali e le connesse professionalità. Gli argomenti specifici che le iniziative di seguito illustrate affronteranno sono: modelli di integrazione turismo-agricoltura nell’accoglienza rurale, nuove professioni del turismo rurale, buone prassi legate al turismo rurale, caratteristiche agroalimentari del territorio, elementi di identità e cultura del luogo, prodotti tipici locali e modalità di produzione.

Nello specifico, sono due le filiere produttive sulle quali si insisterà nello specifico: quella dell’olio extra vergine di oliva e quella del vino. I due prodotti saranno oggetto di un project work che prevede diverse attività e che ha quali partecipanti docenti e studenti dell’Istituto.

Gli studenti saranno coinvolti in una attività di project work, nei mesi di settembre-dicembre 2021, guidati dai docenti referenti, il cui risultato finale sarà la definizione e presentazione di diversi «elaborati», che potranno essere preparati a seguito delle conoscenze apprese durante le visite, gli incontri, e i laboratori d’assaggio organizzati dal Gal GardaValsabbia2020.

 

Nello specifico, i risultati attesi sono la presentazione di 3 proposte di lavoro:

  1. CUCINA: preparazione di menu che prevedono l’utilizzo di olio e altri prodotti locali;

  2. SALA/BAR: definizione degli abbinamenti di vino ai menu;

  3. ACCOGLIENZA: elaborazione delle proposte grafiche, cura dei posti, presentazione pubblica delle proposte.

Le attività

20 ottobre 2021

Workshop
sull'ospitalità
diffusa

18 novembre 2021
Visita
ai produttori

23 novembre 2021
Laboratorio
di assaggio

Evento finale di presentazione
dei risultati