OPERAZIONE 7.5.01 - Creazione di strutture di piccola ricettività, aree ricreative e di servizio per la valorizzazione del turismo rurale

INFO E CONTATTI

Obiettivo dell'intervento

E’ elemento fondamentale, per uno sviluppo territoriale integrato e completo, migliorare la qualità dell’offerta turistica nelle zone rurali attraverso il sostegno alla realizzazione di infrastrutture e di servizi. L’operazione mira ad introdurre servizi al turismo rurale e promuovere sistemi di rete e di supporto, oltre che ad accrescere l’attrattività dell’ambiente rurale.

Sono previsti investimenti in comuni montani per la creazione di infrastrutture su piccola scala e aree ricreative e di servizio per promuovere l’offerta turistica integrata dei territori montani, incentrata sui diversi aspetti della ruralità.

Spese ammissibili

Sono ammissibili investimenti a finalità pubblica volti a promuovere le attività turistiche nelle aree rurali.

Le tipologie d’intervento ammissibili sono quelle indicate nelle seguenti tipologie:

1) infrastrutture su piccola scala: punti d’informazione, segnaletica;

2) Infrastrutture ricreative con servizi di piccola ricettività.

Beneficiari

Possono presentare domanda di finanziamento i seguenti soggetti:

 

  • Enti pubblici e soggetti di diritto pubblico;

  • Fondazioni e associazioni non a scopo di lucro;

  • Organismi responsabili delle strade dei vini e dei sapori in Lombardia e loro associazioni.

Importi e aliquote di sostegno

La dotazione finanziaria complessiva dell’Operazione, per le presenti disposizioni attuative, è pari ad euro 480.000,00 di contributo pubblico.

Il contributo concesso è pari al 90% della spesa ammessa a finanziamento a prescindere dalla natura del richiedente e per tutte le tipologie di costi ammissibili.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Apertura Bando: 20 maggio 2019

Scadenza: 30 agosto 2019 ore 12.00

PROROGATO ALLE ORE 12.00 DEL GIORNO 4 OTTOBRE 2019

CONTATTI

Direttore: Dott. Nicola Gallinaro

Animatore: Dott.ssa Giulia Lazzarini

0365-651085