OPERAZIONE 1.1.01 - Corsi di formazione e aggiornamento in aula per rispondere alle esigenze delle aziende operanti nelle filiere agroalimentari, artigianali e ambientali

INFO E CONTATTI

Obiettivo dell'intervento

La presente operazione si pone la finalità di promuovere il potenziale degli addetti dei settori agricolo e agroalimentare e potenziare la capacità di cooperazione degli imprenditori agricoli attraverso la realizzazione di un programma formativo a di aggiornamento.

Affiancata al coaching in azienda, questa operazione rappresenta il pilastro su cui costruire nuove competenze e professionalità in ambito rurale. L’obiettivo di questa metodologia formativa è infatti quello di incrementare il know how degli addetti del settore agricolo e agroalimentare riguardo questioni tecniche.

Con il presente Bando verranno attivati dei percorsi formativi in aula volti a valorizzare tutte le filiere agroalimentari del territorio e ad inserire le aziende all’interno del nuovo e complessivo progetto di riqualificazione agroambientale avviato con Azione 2020.

Spese ammissibili

Sono ammissibili a contributo solo corsi di formazione tecnico specifica nell’ambito della produzione primaria secondo le tematiche previste dall’Allegato 1 al presente Bando e rivolti a tutte le seguenti filiere produttive:

  • Alpicoltura e lattiero caseario

  • Olivicoltura

  • Viticoltura

  • Filiere agricole minori

  • Filiera biologica

 

Le lezioni potranno essere impartite: in aula

 

Ciascuna domanda deve prevedere un solo corso e deve riguardare un solo argomento.

Beneficiari

Possono presentare domanda di contributo gli Enti accreditati ai servizi di formazione professionale, mediante le procedure previste dalle disposizioni regionali in materia di formazione.

I corsi sono rivolti agli addetti del settore agricolo:

  • imprenditori agricoli;

  • coadiuvanti familiari;

  • lavoratori subordinati.

Importi e aliquote di sostegno

La dotazione finanziaria complessiva dell’Operazione, per le presenti disposizioni attuative, è pari ad euro 65.000,00 di contributo pubblico.

Per la realizzazione degli interventi formativi è concesso un contributo pari al 100% della spesa ammessa a finanziamento.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Apertura Bando: 20 maggio 2019

Scadenza: 20 luglio 2019 ore 12.00

PROROGATO ALLE ORE 12.00 DEL GIORNO 30 AGOSTO 2019

CONTATTI

Direttore: Dott. Nicola Gallinaro

Animatore: Dott.ssa Giulia Lazzarini

0365-651085