IL FASCICOLO AZIENDALE

COS’E’ IL FASCICOLO AZIENDALE?


Il fascicolo aziendale è lo strumento per la gestione dei rapporti fra qualsiasi soggetto che intenda candidare un progetto a valere sui bandi Leader (impresa agricola, persona fisica, ente pubblico, etc.) e la Pubblica Amministrazione. È un documento cartaceo ed elettronico, unico su tutto il territorio nazionale, che raccoglie l’insieme delle informazioni relative ai dati aziendali dei soggetti tenuti all’iscrizione dell’Anagrafe delle Aziende Agricole. È obbligatorio per consentire l’accesso ad agevolazioni messe a disposizione dalla Pubblica Amministrazione (compresi i fondi del PSL 2014-20120).

COSA CONTIENE IL FASCICOLO AZIENDALE?


I contenuti minimi del Fascicolo Aziendale sono individuati dall’Allegato A) del D.M.162/2015 e comprendono:
-    la composizione strutturale dell’azienda;
-    il piano di coltivazione;
-    la composizione zootecnica;
-    la composizione dei beni immateriali;
-    l’adesione ad organismi associativi;
-    l’iscrizione ad altri registri ed elenchi.

SE NON SONO UN’AZIENDA AGRICOLA, MA VOGLIO PRESENTARE UNA DOMANDA DI AIUTO A VALERE SUI BANDI DEL PSL 2014-2020. DEVO AVERE IL FASCICOLO AZIENDALE?


Si. Per i soggetti diversi dagli agricoltori è costituito un fascicolo semplificato, limitato sostanzialmente alle informazioni anagrafiche.

A CHI MI DEVO RIVOLGERE PER COSTITUIRE E AGGIORNARE IL FASCICOLO AZIENDALE?


L'Organismo Pagatore Regionale (OPR) ha delegato la gestione del fascicolo aziendale ai Centri di Assistenza Agricola (CAA). Essi provvedono, una volta avuto il mandato da parte dell’azienda, alla costituzione e all’aggiornamento del fascicolo aziendale, senza oneri a carico dell’azienda. La costituzione e l’aggiornamento del fascicolo aziendale sono di competenza esclusiva dei CAA riconosciuti dalla Regione Lombardia.

È possibile reperire QUI l’elenco completo dei CAA delegati.

QUALI DOCUMENTI SERVONO PER PRESENTARE RICHIESTA DI COSTITUZIONE DEL FASCICOLO AZIENDALE PRESSO I CAA?


Per la richiesta di costituzione del fascicolo aziendale presso i CAA è necessario in primo luogo sottoscrivere il mandato di rappresentanza a favore del CAAA stesso sulla modulistica da questo predisposta.
È necessario fornire copia di un documento di identità in corso di validità e copia del certificato di attribuzione della partita IVA, o in alternativa la Dichiarazione sostitutiva attestante l’esenzione da Partita IVA ai sensi del DPR 663/72.

ENTRO QUANTO TEMPO DEVE ESSERE STATO AGGIORNATO IL FASCICOLO AZIENDALE PER PRESENTARE UNA DOMANDA DI AIUTO AL GAL?
Il fascicolo aziendale deve essere stato validato da non più di 12 mesi. Se l’ultimo aggiornamento del documento risale a più di un anno fa è necessario rivolgersi al CAA per una nuova validazione dello stesso.

DOVE POSSO TROVARE LE INFORMAZIONI COMPLETE SUL FASCICOLO AZIENDALE?
Le informazioni dettagliate relative al fascicolo aziendale, compreso il Manuale del Fascicolo Aziendale elaborato dall'Organismo Pagatore Regionale (OPR) sono reperibili QUI.