FAQ

Chi può partecipare ai bandi?

I bandi sono rivolti a diverse categorie di beneficiari: piccole e microimprese (secondo la definizione dell'allegato I del Regolamento 702/2014), enti locali e, in alcuni casi, enti parco e soggetti no profit. In ogni Bando sono indicati i beneficiari a cui si rivolge quella determinata misura.

 

Cosa si intende per “beneficiario”?

Per beneficiario si intende un soggetto che ha tutti i requisiti necessari per partecipare al bando, cioè presentare la domanda di aiuto, e ha la sede legale o operativa in Area GAL.

 

I privati cittadini possono partecipare ai bandi?

No, i privati cittadini non sono beneficiari dei bandi GAL, tranne in un caso: se si impegnano ad aprire una nuova attività imprenditoriale in area GAL, quindi unicamente se partecipano al bando per la creazione d’impresa (6.1.01).

 

Devo iscrivermi al portale SisCo anche se non ho un’azienda agricola?

Sì. La presentazione di una domanda di aiuto, anche da parte di soggetti diversi dalle imprese agricole, comporta la presenza o l’attivazione di una posizione nel portale SIsCO, che serve per tutti.

 

Se ho partecipato ad un bando del PSR posso partecipare ad un bando GAL?

Sì, ma solo per un intervento diverso, cioè se la richiesta del contributo al GAL è relativa ad un investimento diverso da quello sostenuto con risorse del PSR, perché non è possibile finanziare lo stesso intervento con due fondi pubblici.

HAI ALTRE DOMANDE?

SCRIVICI A 

info@galgardavalsabbia2020.it